Nato

Il Ritorno della Non- Morte

La campanella attaccata al cadavere suona

Nel piccolo villaggio slavo la paura tuona

Il prete fa il segno della croce, spera nella divina misericordia

I paesani abbassano la testa in una mesta e agghiacciante concordia

Nella tomba il morto continua a muoversi

In spasmi innaturali tende a contorcersi

La mascella continua a deformarsi

Un nuovo strato di pelle necrotica viene a formarsi

Il sangue sgorga dalla bocca e dal naso del cadavere

Un urlo esce da questo nuovo essere

Un sogno di sangue, di lacerazioni

Di mutilazioni e amputazioni

Di vili e turpi azioni

I cacciatori sanno già quali saranno le loro missioni

Ma nel frattempo qualcosa sorge dalla terra

Quando uscirà ai viventi porterà guerra

La sua procreatrice lo attende mentre mangia il sudario

Si masturba pensando al l’umano calvario

I seni pieni di sangue al suo adepto fa succhiare

La sua anima così per sempre fa dannare

Lei urla per un orgasmo di felicità

Pensa alle meravigliose atrocità

Oggi il mondo è un po’ più condannato

Oggi il genere umano ha perso un figlio trapassato

Oggi la mietitrice un nuovo araldo ha creato

Leggi anche:  I Cazzi duri della storia #5: Leonida di Sparta

Oggi un nuovo vampiro è nato

I Mille Volti del Male. A partire da in alto a sinistra: Dracula interpretato da Gary Oldman in ” Bram Stoker’s Dracula”; Alucard dell’anime “Hellsing”; un Vampiro del Clan Giovanni del gioco di ruolo “Vampire”, la Regina Akasha e Lestat, tratti dai libri della scrittrice Anne Rice; Vlad Von Carstein, signore della Sylvania, tratto dal gioco da tavolo “Warhammer Fantasy Battle”; Dracula della serie anime/videoludica “Castlevania”; Deacon Frost del fumetto/film “Blade”; Dracula interpretato da Bela Lugosi; Eric Northman tratto dai libri di Charlaine Harris