Mente Digitale

La protesta dei rider Foodora

 Tempo di Lettura: < 1 minuto

Questo articolo è stato letto 1 173 volte

Negli ultimi giorni si è molto parlato della protesta dei rider Foodora e di  tutele ai lavoratori della cosiddetta sharing economy, che in sole due settimane è stata argomento trattato da Crozza (dal minuto 12:40) ai più importanti quotidiani, fino a diventare oggetto di interrogazione parlamentare.
Ieri mi sono recato ad un presidio sotto la sede milanese, per fare due chiacchiere con uno dei diretti interessati e capire meglio cosa chiedono, facendo il punto della situazione e confrontando anche le condizioni lavorative che hanno i loro colleghi all’estero.

 

Durante il presidio ci hanno dato questo volantino che condivido qua sotto (clicca sull’immagine per ingrandire). Cosa ne pensi? Lascia un commento!

Volantino protesta rider Foodora

Condividi

William J

Ho aperto Mente Digitale nel 2006 e mi rappresenta in ogni sua trasformazione. Dirigo una web agency milanese, colleziono fumetti, seguo anime dai tempi dei vecchi robottoni e divoro serie tv in lingua originale. Su Lega Nerd sono autore di livello 36, con più di 300 articoli pubblicati. La frase che preferisco è: "La cultura è il nostro passaporto per il futuro. Il domani appartiene alle persone che si preparano oggi" - Malcom X