Home > Scienze > Natura > Animali > L’orso nei Bestiari medievali

L’orso nei Bestiari medievali


Scritto da:
William J.


Letto volte      

Tempo di Lettura: < 1

[notification type=”alert-info” close=”false” ]

Girando su Facebook mi sono imbattuto in un interessante video di Sandro Soldati, in cui parla della figura dell’orso nel medioevo. Lo riporto qui sotto, allegando anche la descrizione. Buona visione!

[/notification]

L’orso fu per secoli il re degli animali, ma dopo l’anno mille il leone cominciò la sua avanzata per la pretesa al trono e presto sarebbe diventato il nuovo re nelle tradizioni europee.
Questo passaggio è meno secondario di quanto si pensi: mette in gioco fatti culturali complessi, tanto nello spazio che nella durata.
Relativamente alla zona euromediterranea, traduce una forte tensione tra un’Europa germanica e celtica, per la quale l’orso è, o è stato, il primo degli animali, e un’Europa latina, per la quale questo ruolo è svolto dal leone.
La vittoria di quest’ultimo, nel XII secolo, sarà dovuta essenzialmente all’atteggiamento della Chiesa.

LASCIA UN COMMENTO!

Articoli simili
Il Re Leone: venticinque anni dopo
Morte
Erzsébet Báthory- La contessa sanguinaria
Dracula e la Figura Mitologica dei Vampiri

Leave a Reply