Home > Cinema > L’evoluzione di Godzilla [VIDEO]

L’evoluzione di Godzilla [VIDEO]


Scritto da:
William J.


Letto volte      

Tempo di Lettura: 2 minuti

«Immaginavo Godzilla come la personificazione della violenza e dell’odio per l’umanità, poiché fu creato dall’energia atomica. Portò in sé questa ira a causa delle sue origini. È come un simbolo della complicità umana nella sua propria distruzione. Non ha emozioni, lui è un’emozione.»

Jun Fukuda

Cito da Wikipedia:

Godzilla (AFI/ɡoʣˈʣilla/]; in giapponese ゴジラ Gojira[ɡoꜜʥiɽa]) è un kaijū (“mostro misterioso”) del cinema giapponese, protagonista di una lunga serie di film a partire da Godzilla (1954).

La sua fama si è gradualmente espansa anche all’estero, tanto da divenire uno dei più famosi mostri del mondo e della storia del cinema di fantascienza e fantastico, apparendo in videogiochi, romanzi, fumetti, serie televisive, ventinove film prodotti dalla Toho e due film di Hollywood. Il personaggio viene spesso nominato “Il Re dei Mostri”, un nomignolo coniato in Godzilla, King of the Monsters!, la versione americana del film del 1954.

Godzilla è raffigurato come un enorme mostro marino preistorico, risvegliato e potenziato dalle radiazioni nucleari. Concepito quando il ricordo dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e l’incidente del Daigo Fukuryu Maru era ancora vivido, il personaggio fu inteso come una metafora per le armi nucleari.

Più la serie progrediva, più certi film raffigurarono Godzilla come un eroe, mentre altri mantenevano la caratterizzazione originale di un mostro distruttivo. Con la fine della guerra fredda, vari film girati dopo 1984 cambiarono il simbolismo del personaggio da uno rappresentante le armi nucleari a uno che rappresenta la dimenticanza del Giappone verso il suo passato imperialista e i disastri naturali.

Nelle varie storie in cui è apparso, Godzilla è stato affiancato da un grande numero di personaggi secondari. Si è scontrato con avversari umani, come le Forze di autodifesa giapponesi, e altri mostri, da personaggi ricorrenti come King GhidorahGigan e Mechagodzilla, a nemici apparsi solo una volta, come BiollanteDestoroyah e i MUTO. Godzilla si è anche unito ad alleati come MothraRodan e Angilas (sebbene questi personaggi fossero prima i suoi rivali), e prole come Minira e Godzilla Junior. Godzilla si è anche battuto contro personaggi di altri media franchise come King Kong e i Fantastici Quattro.

Articoli simili
Una nuova specie: mix di lupi, coyote e cani
L’evoluzione di Jason “Aquaman” Momoa
Bryan Cranston compie 60 anni e festeggia con un video col cast di Breaking Bad
Recensione di Pokèmon GO (partendo dagli albori)

Leave a Reply