Regular Posts Tagged ‘Esperimenti scientifici estremi’
Manuel Jose' Delgado ed il controllo della mente
Scritto da: William J.

Eccoci ad un nuovo appuntamento con gli Esperimenti Scientifici Estremi, oggi parlerò di Manuel Josè Rodriguez Delgado, uno degli scienziati più discussi di questo secolo. Nacque in Spagna nel 1915 per poi trasferirsi in America nel 1946 accettando una cattedra nell’Università di Yale ove studiò le reazioni del cervello agli stimoli elettrici. Egli sosteneva che [...]

Deresponsabilizzazione - Esperimenti e non solo
Scritto da: Meis

Ecco a voi un altro esperimento scientifico estremo: parleremo dei due psicologi sociali Harold Takooshian e Herzel Bodinger. Questi sperimentatori hanno realizzato degli esperimenti nel campo della deresponsabilizzazione. Ma cos’è la deresponsabilizzazione? È quel fenomeno per cui se si è in tanti, e si sa di essere in tanti ad assistere ad un’emergenza, o comunque [...]

Le scimmiette del dottor Harry Harlow e l’amore materno
Scritto da: William J.

PROCEDURE (METHOD): 8 infant rhesus monkeys were taken from their mothers shortly after birth and kept separately in a cage with two substitute mothers – a ‘cloth mother’ covered with a soft blanket and a skeletal ‘wire mother’. Both ‘mothers’ were of the same size and shape as an adult monkey. For 4 of the [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part.6/6 – Atto di ribellione e conclusione
Scritto da: William J.

Questo è l’ultimo articolo della serie dedicata all’esperimento carcerario di stanford. Inizialmente i post erano quasi il doppio (10) ma dopo la richiesta di alcuni utenti ho deciso di tagliare qua e la, unendo più post in modo da diminuire le pubblicazioni. Ribellione 416 Il prigioniero 416 era appena stato integrato nell’esperimento, quindi non aveva [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part. 5/6 – Il prete ed il quarto giorno
Scritto da: William J.

Il direttore della prigione decise di invitare un prete che fu cappellano di un vero carcere, per capire se la situazione attuale fosse realistica e comparabile con quella di una vera prigione. Il prete parlò singolarmente con ogni detenuto: interessante il fatto che essi si presentassero col numero e non col nome. Anche d’innanzi ad [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part.4/6 - Cedimenti e presunta fuga
Scritto da: William J.

Rilascio del primo prigioniero Il detenuto 8612 iniziò a manifestare disturbi emotivi acuti dopo appena 36 ore. Pianto incontrollato, pensiero disorganizzato, eccessi d’ira erano solo alcune delle sintomatologie che presentava, ma purtroppo lo stesso Prof. Zambardo si era calato così tanto nei panni di direttore carcerario da pensare che stesse fingendo per uscire. Uno dei [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part.3/6 - Guardie autoritarie e rivolta
Scritto da: William J.

Autorità e rivolta Imposizione dell’autorità Durante la notte i prigionieri venivano svegliati a suon di fischietto per le conte. Esse servivano per memorizzare il proprio numero identificativo e per imprimere una iniziale imposizione di potere da parte delle guardie. Inizialmente i detenuti non presero sul serio il proprio ruolo, rivendicavano l’autonomia e schernivano le guardie, [...]

Scritto da: William J.

Articolo inserito su Lega Nerd. “Datemi una dozzina di bambini sani e farò di ognuno uno specialista a piacere, un avvocato, un medico. A prescindere tal suo talento, dalle sue inclinazioni, tendenze, capacità, vocazioni e razza”. [John Broadus Watson ] John Broadus Watson (Greenville, 9/1/1878 – New York, 25/9/1958) fu uno psicologo statunitense, precursore del [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part.2/6 - Guardie e detenuti
Scritto da: William J.

Le guardie Come nella realtà le guardie vennero informate dell’importanza della loro mansione e dei rischi che potrebbero correre, ma (a differenza della realtà) l’unica direttiva che ricevettero fu di fare tutto ciò che ritenevano necessario per mantenere l’ordine e farsi rispettare dai prigionieri. Questo senza prima seguire alcun tipo di corso o addestramento. Tutte [...]

Esperimento Carcerario di Stanford part.1/6 – Il carcere
Scritto da: William J.

Eccoci con il primo esperimento scientifico estremo: Il Carcere Stanford. Dato che è molto lungo e c’è tanto materiale sia video che fotografico lo dividerò in sei post. Le fonti alla quale attingo sono il sito ufficiale dell’esperimento e parte della tesi di laurea di un mio conoscente dalla quale estrapolo le parti più interessanti. [...]